Cos’è la pelle secca

Per pelle secca si intende un inestetismo cutaneo, caratterizzato dalla mancanza di quantità adeguate di acqua nell’epidermide. Il derma è così soggetto a irritazioni e a desquamazioni.


Come Si Manifesta la pelle secca

La pelle secca appare più rossa del resto della superficie cutanea e più ruvida del normale al tatto. Possono essere visibili desquamazioni, tagli causati dai graffi o dagli sbalzi di temperatura, specialmente nei mesi più freddi dell'inverno. 


Quali Sono i Sintomi della pelle secca

Tra i sintomi più comuni vi sono la comparsa di macchie rosse localizzate o sparse, soprattutto sul viso, sui gomiti, sulle mani e sui piedi; il prurito, il bruciore e la sensazione di ruvido al tatto.


Quali Sono i Rimedi alla pelle secca

Tra i migliori trattamenti per la pelle secca vi sono la lubrificazione giornaliera, che deve avvenire con un prodotto emolliente capace di inibire l’evaporazione dell’acqua; l'utilizzo di creme e di lozioni atte a bloccare il senso di prurito, a prevenire la perdita di acqua e a ripristinare l'idratazione cutanea.


Come Prevenire la pelle secca

Per prevenire la pelle secca bisogna evitare i saponi, i detergenti e tutti i cosmetici aggressivi che possono non solo causare secchezza ma addirittura esserne la diretta causa. Un altro consiglio è quello di limitare l'esposizione a sostanze irritanti come i solventi e gli altri prodotti per la cura della casa, di evitare indumenti di lana e di utilizzare un abbigliamento in cotone e fibra naturale.


Quando Rivolgersi al Medico

Bisogna rivolgersi al medico se non si ottengono i risultati sperati con i trattamenti. Il dermatologo eseguira tutti gli accertamenti necessari affinché venga identificata la causa della pelle secca. Nel caso in cui ci fosse un fattore responsabile, infatti, sarebbe necessario correggerlo il prima possibile.