Cosa sono le occhiaie

Per occhiaie si intende un inestetismo legato alla manifestazione di un colorito bluastro o più scuro del normale colorito della pelle sotto gli occhi. Le occhiaie sono legate a un'anomalia della microcircolazione periorbitale e possono essere causate da allergie e dermatiti, nel caso in cui si presentino dopo aver sfregato gli occhi; da fattori ereditari; da ansia e stress; da una carenza di ferro; da un'eccessiva esposizione al sole; dall'invecchiamento, a causa della perdita di collagene e di grasso che rende i capillari sotto gli occhi ancora più evidenti.


Come Si Manifestano le occhiaie

Le occhiaie si manifestano con lo scurimento della zona periorbitale, causato da diversi cromofori cutanei: la melanina di solito conferisce una colorazione più scura, tendente al marrone (ipermalanosi), l'emoglobina, invece, dà una colorazione tendente al giallo, al viola o al rosso.


Quali Sono i Sintomi delle occhiaie

Le occhiaie, di solito, si manifestano senza essere accompagnate da particolari sintomi. Tuttavia, nel caso in cui fossero indice di malattie più gravi, potrebbero essere accompagnate da: 

  • disturbi al fegato
  • stress ed esaurimento nervoso
  • disturbi ai reni
  • puntini rossi sul corpo


Quali Sono i Rimedi alle occhiaie

Tra i rimedi consigliati per eliminare le occhiaie compaiono il laser o il peeling chimico, il filleriniettabile o alcune procedure di medicina estetica. Il migliore cosmetico per nascondere, ma non per eliminare, le occhiaie è il correttore, che va acquistato tenendo presente la carnagione del volto, in modo da uniformare l'incarnato. Per contrastare le occhiaie bisogna inoltre seguire trattamenti regolari con creme in grado di svolgere un'azione emolliente, vasotonica, antiossidante e che stimolino la microcircolazione. Molto utili possono rivelarsi anche i trattamenti per il contorno occhi da applicare di notte, con azione defaticante e rigenerante.


Come Prevenire le occhiaie

Per prevenire le occhiaie è necessario seguire tutta una serie di buone abitudini, come l'utilizzo dei cuscini mentre si sta sdraiati, che sono in grado di evitare il gonfiore delle palpebre; il dormire l'adeguato numero di ore, per combattere anche la fatica e lo stress; l'evitare gli allergeri e il seguire un'alimentazione equilibrata con cibi ricchi di ferro come la carne rossa, le uova e i legumi.


Quando Rivolgersi al Medico

Bisogna contattare il medico nel caso in cui le occhiaie fossero particolarmente evidenti e si manifestassero in concomitanza di altri sintomi fisici. Infine è bene chiedere un consulto al medico di fiducia se ci si vuole sottoporre a un intervento di medicina estetica.