Cosa sono i calli ai piedi

I calli sono degli inestetismi che colpiscono soprattutto i piedi. Per callo si intende un inspessimento della pelle, che viene causato dalla pressione continua a cui la zona viene sottoposta. L'attrito che provoca i calli può essere provocato dalle scarpe strette, dai tacchi, dal peso del corpo e dal cammino eccessivo.

Come Si Manifestano i calli ai piedi

I calli si presentano a livello visivo come delle protuberanze secche e rugose con colorazioni tra il color carne, il giallo, l'arancione e il verdognolo. Al tatto, i calli sono duri e sporgenti rispetto al resto dell'epidermide.

Quali Sono i Sintomi dei calli ai piedi

Nella maggior parte dei casi i calli sono indolore e non provocano alcun fastidio. Tuttavia a volte possono arrecare disturbo se compaiono in zone che sono soggette ad attrito.

Di solito i sintomi dovuti ai calli sono:

  • La formazione di pelle spessa;
  • La sensazione di dolore al solo tocco;
  • La colorazione giallastra tendente al marroncino.

Quali Sono i Rimedi dei calli ai piedi

I rimedi per curare i capelli ai piedi sono principalmente tre:

  • Cerotti e paracalli: si tratta di tessuti a base di sostanze come l’idrocolloide e l’acido salicilico, in grado di accelerare il processo di guarigione e di proteggere la pelle dalla continua pressione.
  • Creme: le creme a base di acido salicilico possono rivelarsi molto utili. Devono essere applicate direttamente sul callo, in quanto favoriscono la corretta idratazione della zona trattata e velocizzano la scomparsa dell'inestetismo.
  • Roll-on e pietra pomice: si tratta di dispositivi ad azione levigante ed esfoliante, che consentono di attenuare la durezza dei cali e di rendere la pelle più morbida.

Come Prevenire i calli ai piedi

I calli ai piedi si formano sui talloni, tra e/o sulle dita come i mignoli, soprattutto su soggetti che presentano problemi ai piedi e che hanno difficoltà circolatorie. Esistono comunque degli accorgimenti da seguire per evitare la formazione dei calli ai piedi:

  • Indossare sempre scarpe comode, larghe e che non esercitino pressione né sfreghino contro alcune zone specifiche del piede (i talloni, la pianta o le dita).

  • Evitare di indossare spesso i tacchi.

  • Evitare di camminare per troppe ore senza sosta.

  • Idratare i piedi con delle creme o con dei prodotti emollienti in grado di mantenere sempre la pelle morbida.

Quando Rivolgersi al Medico

È raro che i calli ai piedi diano particolare fastidio. Tuttavia si suggerisce di contattare un medico in caso di infiammazione del callo, di dolore, di irritazione e se si notano disturbi a livello circolatorio.